Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Esiste un legame fra dolore ed obesità

di
Pubblicato il: 13-02-2012
Sanihelp.it - Le persone obese avvertono il dolore più delle persone normopeso: lo sostiene uno studio condotto presso la Stony Brook University School of Medicine e pubblicato sulla rivista Obesity.

Gli autori dello studio hanno analizzato i dati di circa un milione di persone interpellate tramite interviste telefoniche fra il 2008 e il 2010 circa il loro stato di salute e la loro percezione del dolore.
Si è visto che maggiore era l’età dei pazienti interpellati, più accentuato il sovrappeso più forte il dolore percepito: sembra che sia l’obesità stessa a causare dolore ovvero le persone obese provano dolore anche in assenza di patologie che notoriamente provocano sensazioni dolorose.

Molto probabilmente il grasso in eccesso è in grado di innescare dei veri e propri processi infiammatori, come pure è vero che le persone obese sono spesso depresse e fra i sintomi che caratterizzano la depressione vi è anche il dolore.
Le persone obese, inoltre, siccome tendono a muoversi molto poco soffrono spesso di dolori muscolo scheletrici dovuti all’eccessiva sedentarietà e alle posture scorrette che si assumono


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti