Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La dieta mediterranea per la salute cerebrale

di
Pubblicato il: 15-02-2012
Sanihelp.it - Le persone che seguono la dieta mediterranea hanno i vasi sanguigni del cervello più sani e meno danneggiati, ovvero sono i pazienti più a riparo da eventi cerebrovascolari: lo sostiene uno studio condotto presso il Comprehensive Stroke Care Center di New York e pubblicato sulla rivista Archives of Neurology.

I ricercatori hanno valutato i dati relativi a circa un migliaio di persone che hanno compilato un questionario sulle loro abitudini alimentari e si sono sottoposti ad un particolare tipo di risonanza magnetica capace di evidenizare l'eventuale danneggiamento dei piccoli vasi cerebrali.

Dallo studio è emerso che le persone che mangiavano d'abitudine e di preferenza frutta, verdura, legumi, cereali integrali, che usavano il solo olio extravergne di oliva per condire, che mangiavano la carne rossa non più di due volte al mese, che assumevano non più di un bicchiere di vino rosso durante i pasti erano quelle con i vasi cerebrali meno danneggiati.
Gli autori dello studio hanno perciò concluso che si può sostenere che la dieta mediterranea fa bene al cervello


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti