Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Se la depressione post-partum colpisce papà

di
Pubblicato il: 27-02-2012
Sanihelp.it - Si parla spesso di depressione post-partum in riferimento alle neomamme, ma che la malattia possa colpire anche i papà è una novità. Un primo studio sul tema è stato condotto da un team della NYU School ed è stato pubblicato sul Journal Maternal and Child Health; autore del lavoro, Michael Weitzman, docente di Pediatria e di Medicina Ambientale.

La ricerca ha messo in luce che il 6% dei figli con una madre o un padre con sintomi depressivi presentava problemi di natura comportamentale. Come spiega Weitzman: «Mentre il ritrovamento di un aumento dei tassi di problemi di salute mentale tra i bambini i cui padri avevano avuto sintomi depressivi non è stato così sorprendente, lo è stato il fatto che nessuno studio su larga scala avesse indagato tale questione, così come lo è stato il fatto che un bambino su quattro con problemi di questo tipo avesse una madre e un padre con sintomi di depressione. I risultati riportati nella ricerca illustrano i fattori che aiutano a identificare i padri che potrebbero trarre beneficio dallo screening per la depressione clinica; pensiamo che i dati siano ora particolarmente rilevanti, data l'attuale crisi finanziaria e il contemporaneo aumento della disoccupazione negli Stati Uniti».

A maggior rischio di depressione sono i padri che vivono in povertà, quelli che hanno un bambino che ha bisogno di assistenza sanitaria, quelli che convivono con una madre con sintomi depressivi e soprattutto coloro che sono più esposti a disoccupazione.




FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti