Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Un nuovo trattamento per il tumore della pelle

di
Pubblicato il: 01-03-2012
Sanihelp.it - Da una ricerca del Jonsson Cancer Center presso la University of California-Los Angeles arrivano importanti novità in ambito tumorale: un nuovo trattamento per i tumori della pelle in stadio avanzato sarebbe in grado di raddoppiare la sopravvivenza dei pazienti.
Nello studio sono stati coinvolti 132 pazienti negli Stati Uniti e in Australia trattati con il farmaco vemurafenib, con il risultato di un allungamento di vita di una media di 16 mesi.

Il farmaco si è dimostrato efficace nel trattamento del melanoma maligno, responsabile della maggior parte dei decessi dovuti ai tumori cutanei. Antoni Ribas, oncologo specializzato in Ematologia e ricercatore presso il Jonsson Cancer Center commenta: «Questo studio dimostra che il farmaco è in grado di cambiare la storia naturale di questa malattia con dati positivi che vanno al di là delle nostre previsioni attraverso un numero significativo di pazienti con risposte durature al farmaco, ai quali offre la possibilità di vivere più a lungo».

Secondo la European Medicines Agency il farmaco è stato raccomandato per l'approvazione in Europa ed è in attesa dell'autorizzazione finale da parte della Commissione europea.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti