Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Testimonianze

Alice Bellagamba: la recitazione contro le balbuzie

di
Pubblicato il: 06-03-2012

L'ex concorrente di Amici di Maria De Filippi è riuscita proprio grazie alla trasmissione a superare il problema che l'accompagnava dall'infanzia.

Alice Bellagamba: la recitazione contro le balbuzie © Rete Sanihelp.it - Si celebra oggi, martedì 6 marzo, la Giornata Europea della Logopedia, dedicata quest’anno alla balbuzie che, secondo la definizione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, è un disordine del ritmo della parola, nel quale la persona sa con precisione ciò che vorrebbe dire, ma nello stesso tempo non è in grado di dirlo a causa di involontari arresti, ripetizioni, prolungamenti di suoni iniziali o nel mezzo delle parole pronunciate.

Un problema che riguarda quasi un milione di Italiani. E fra di essi anche Alice Bellagamba, bionda ballerina e attrice sfornata dal talent Amici di Maria De Filippi, edizione 2009. « Il mio disagio molto forte è nato quando avevo 4 anni. Mia madre mi ha portata pure da un logopedista» ha raccontato proprio la giovane in una recente intervista al settimanale Nuovo.

Un problema che poteva essere sfuggito a quanti l’hanno vista in azione nel programma che l’ha lanciata perché, come lei stessa aveva avuto modo di raccontare in interviste passate, con il tempo aveva fatto sue alcune tecniche per tenere sotto controllo la balbuzie.

«Ma Amici e la recitazione mi hanno aiutata a superare questo problema» conferma ora. Alice, infatti, ha già avuto modo di mettersi alla prova in alcune fiction televisive, sia al fianco di Sabrina Ferilli in Anna e i cinque 2, sia sul set di Non smettere di sognare, con Roberto Farnesi e Katy Saunders. A suo dire sarebbero stati proprio questi banchi di prova, superati egregiamente, a farle capire di aver definitivamente superato il suo problema di comunicazione.

Sbagliato, quindi, credere che un balbuziente non possa recitare. Anzi, un corso di recitazione può essere un valido supporto per chi vuole smettere di balbettare, anche perché aiuta ad articolare meglio le sillabe e a respirare nel modo corretto. Ma non è certo l’unica via per affrontare il problema: per saperne di più e in particolare per conoscere le iniziative a livello regionale e nazionale pensate proprio in occasione della Giornata Europea della Logopedia.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
internet

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti