Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Neomamme

Neonato: è normale che...?

di
Pubblicato il: 12-03-2012

Possono essere molteplici i dubbi che assalgono le neomamme nei primi giorni di vita del bambino. Ecco alcune indicazioni a cura dell'Unità Operativa di Neonatologia dell'Ospedale Maggiore Policlinico di Milano.

Neonato: è normale che...? © Photos.com Sanihelp.it - È normale che...

1. Cali di peso? Il neonato di norma cala di peso per i primi quattro o cinque giorni: il calo ponderale è di solito tra il 5 ed il 10 % del peso alla nascita, che verrà ripreso dopo 7 ‑ 10 giorni.

2. La pelle sia arrossata? La pelle, che spesso è piuttosto asciutta, nei primi giorni può apparire arrossata. Possono inoltre comparire sia sul viso sia sul resto del corpo delle chiazze rosse con un puntino giallastro al centro: si tratta dell'eritema tossico del neonato, che scompare spontaneamente entro la quarta - quinta giornata.

3. Vi siano puntini bianchi sul naso? Si tratta del milio dei neonati: piccoli puntini bianchi, costituiti da microcisti sebacee, che interesssano la punta del naso. Possono inoltre essere presenti delle chiazze vascolari rossastre sulle palpebre, alla radice del naso o sulla nuca, destinate a scomparire spontaneamente.

4. Il colorito della pelle tenda al giallo? Intorno alla terza - quinta giornata di vita il colorito della pelle e le sclere possono assumere una tonalità gialla: è l'ittero fisiologico, che tende di norma a risolversi spontaneamente dopo circa una settimana. Solo in rari casi l'ittero può assumere una particolare intensità e richiedere degli accertamenti o delle cure specifiche.

5. Starnutisce di frequente? Lo starnuto non è indice di raffreddore, ma solo della spiccata sensibilità della mucosa nasale del neonato.

6. Evacui spesso? Le evacuazioni intestinali sono frequenti, a volte anche a ogni poppata. Passate le prime settimane il ritmo delle evacuazioni rallenta e il piccolo scarica una o due volte al giorno, a volte anche ogni due-tre giorni.

7. Abbia il singhiozzo o rigurgiti? Il bambino spesso ha il singhiozzo o presenta dei rigurgiti di latte dopo la poppata, sono fenomeni fastidiosi ma normali in una crescita regolare.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Ospedale Maggiore Policlinico di Milano

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti