Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Medicina manuale per la schiena

di
Pubblicato il: 26-03-2004

La medicina manuale agisce sulle contratture muscolari, eliminando o riducendo le sintomatologie dolorose. Non solo legate al mal di schiena.

Sanihelp.it - La medicina manuale consiste in una serie di manovre volte ad agire su vari segmenti scheletrici, come la colonna vertebrale.
A seconda degli indirizzi interpretativi si parla di chiropratica, osteopatia, medicina manipolativa.

I chiropratici ritengono che molti disturbi dolorosi o viscerali siano la conseguenza di presunte sublussazioni vertebrali, mentre gli osteopati attribuiscono maggiore importanza ai cosiddetti movimenti respiratori delle ossa craniche.

La medicina manipolativa, ispirata alla scuola francese, evidenzia la presenza a vari livelli della colonna vertebrale di blocchi o limitazioni dei movimenti rotatori di alcune vertebre, dovuti per lo più a contratture della muscolatura paravertebrale di un lato rispetto all'altro, diagnosticabili con semplici manovre manuali.
Tale ridotta mobilità è alla base di sintomatologie dolorose, perchè determina l’irritazione di un particolare nervo di natura neurovegetativa detto nervo sino vertebrale.

L'atto manipolativo terapeutico consiste in un veloce stiramento del muscolo contratto, che mette in funzione un corpuscolo detto organo muscolo tendineo di Golgi, la cui stimolazione determina una immediata decontrazione del muscolo stesso.

Possono giovarne problemi dolorosi del collo, della schiena, delle spalle e non solo: alcuni tipi di cefalee ed emicranie, disturbi digestivi, alcune forme di stitichezza e di dismenorrea, o distonie viscerali dovute a squilibri della regolazione neurovegetativa.

Non è facile parlare di questo argomento, perchè si parte da ipotesi interpretative e conclusioni diagnostico-terapeutiche non reciprocamente condivise. Sicuramente sono molti i casi di contratture che migliorano notevolmente o spariscono dopo una manipolazione ben fatta.
Spesso si può associare l’agopuntura a questa tecnica, anche nel corso della stessa seduta.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Intervista al dottor Vincenzo Valesi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti