Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Antidepressivi in gravidanza e allattamento al seno

di
Pubblicato il: 19-03-2012
Sanihelp.it - Le donne che durante la gravidanza assumono antidepressivi e in particolare quelli che appartengono alla classe degli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina hanno meno probabilità rispetto alle donne che non ne assumono, di allattare al seno: lo sostiene uno studio condotto presso il Connecticut Pregnancy Exposure Information Service (CPEIS) dell’università del Connecticut e pubblicato sulla rivista Journal of Human Lactation.

Gli autori dello studio hanno analizzato i dati relativi a 466 donne che in 10 anni si sono rivolte al CPEIS e hanno assunto antidepressivi: i ricercatori hanno visto che le donne che in gravidanza, indipendentemente dal trimestre, assumevano inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina avevano il 60% di probabilità in meno di allattare al seno rispetto alle donne che non hanno affatto assunto antidepressivi durante la gravidanza.

Non è chiaro se il mancato allattamento sia imputabile allo stato depressivo o alla paura che l’allattamento e il conseguente passaggio degli antidepressivi nel latte materno possa nuocere al neonato a frenare l’allattamento di queste neo-mamme.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti