Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Vita di coppia

Saremo in tre: un nuovo equilibrio

di
Pubblicato il: 19-03-2012

Diventare genitori è un'esperienza unica che può nascondere alcune insidie per la vita di coppia. I consigli di Jolanda Stevani, psicologa e psicoterapeuta, in Mamma è bello! (Giunti).

Saremo in tre: un nuovo equilibrio © Photos.com Sanihelp.it - In ogni relazione l'intimità e la condivisione non possono essere considerati un punto di arrivo, il rapporto ha bisogno di essere coltivato giorno dopo giorno e richiede impegno e dedizione da parte dei partner.

L'arrivo di un figlio poi, può dimostrarsi un terreno di sfida, sul quale i neogenitori devono misurarsi per scoprire nuove soluzioni, dare un diverso volto alle cose e per acquisire maggiore consapevolezza delle proprie potenzialità. In un momento così delicato per la vita di coppia, ecco alcuni accorgimenti per agevolare la comunicazione.

1. Esternare le proprie attese. Confrontarsi circa le aspettative che si nutrono sul bambino, su se stessi e sul futuro insieme può contribuire ad avere una visione più equilibrata della realtà e a sentirsi più preparati nell'essere genitori.

2. Ritagliare del tempo per parlarsi. Con un neonato in casa i momenti di quiete e di intimità sono messi a dura prova e spesso cadono nel dimenticatoio, è però importante che i partner tengano viva la propria intimità, approfittando di ogni momento  disponibile per parlarsi.

3. Affontare un problema per volta. Con un bebè le questioni rischiano di accavallarsi senza sosta, la parola d'ordine deve essere tirare il fiato e prendere tempo. Stabilire le priorità e discutere una cosa alla volta consente di guardare ai problemi con maggiore serenità.

4. Non trascurare l'intimità. Gravidanza e nascita del bebè possono comportare una diminuzione della passionalità della coppia, soprattutto a causa della stanchezza della neomamma. Parlarne è non solo liberatorio, ma può essere utile per trovare insieme nuove forme di vicinanza affettiva, in attesa che l'intimità di coppia ritrovi i suoi ritmi.

5. Garantirsi un appoggio esterno. Il sostegno di amici è familiari nel periodo che segue la nascita di un bebè è fondamentale. La presenza di persone di fiducia per sfogarsi, avere consigli e ricevere un aiuto è prezioso per contrastare lo stress dei primi tempi.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Mamma bello! Giunti

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti