Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Andrologia

Sei mesi di prevenzione per i giovanissimi

di
Pubblicato il: 20-03-2012

Solo il 2% di ragazzi sotto i 20 anni si sottopone a visite andrologiche. Ma più la prevenzione è precoce, meglio è. Al via un semestre di controlli gratuiti.

Sei mesi di prevenzione per i giovanissimi © Photos.com Sanihelp.it - «La prevenzione non ha età. Fondamentale è che essa cominci fin dall’adolescenza, momento in cui si sviluppano le prime problematiche sessuali le quali, se non vengono focalizzate in questa fase, più difficilmente possono essere affrontate, recuperate e risolte più avanti» parole chiare quelle di Furio Pirozzi Farina, presidente della Società Italiana di Andrologia (SIA), che quest’anno dedica la Campagna di prevenzione andrologica, divenuta dal 2012 semestrale, proprio ai più giovani.

Perché proprio loro? Perché sottovalutano una serie di problematiche cui sono effettivamente esposti, come è emerso dalle visite nelle scuole italiane effettuate dagli andrologi SIA. « Abbiamo rilevato che 1 ragazzo su 3 ha una patologia andrologica, come varicocele, pene curvo congenito, idrocele, o altre disfunzioni comuni, che nel 50% dei casi possono interferire con la fertilità dell’individuo e nel 10 % con la sua sessualità» rivela Nicola Mondaini, Dirigente medico dell’Ospedale Santa Maria Annunziata di Firenze e coordinatore dell’iniziativa nelle scuole.

È importante quindi che anche i ragazzi siano informati e sensibilizzati a far controllare la propria salute sessuale, esattamente come le loro coetanee sono invitate a rivolgersi al ginecologo. Poiché, però, nelle scorse undici edizioni della Campagna di prevenzione SIA, su circa 100 mila visite effettuate, solo il 2% aveva coinvolto gli under 20, si è pensato, per questa dodicesima edizione, di parlare ai giovani con la loro lingua: è stata, quindi, avvitata una azione di sensibilizzazione attraverso il web 2.0 e i social network, come Facebook e Twitter, canali di comunicazione privilegiati dalle nuove generazioni.

Per sottoporsi a un controllo gratuito sarà sufficiente prenotare presso il centro aderente all’iniziativa più vicino a sé: per trovarlo basta collegarsi al sito internet www.prevenzioneandrologica.it, dove si possono trovare anche molte informazioni utili sulla salute sessuale maschile. È già possibile prenotare, anche se le visite si terranno una volta al mese nell’ultima settimana di ciascun mese dalla fine di marzo fino al 30 settembre. Ricordiamo comunque, che la campagna, anche se ha un occhio di riguardo per i giovani, si rivolge a tutti gli uomini.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
comunicato stampa

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:
Promozioni:

Commenti