Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Seno: più energia alle donne dagli omega 3

di
Pubblicato il: 22-03-2012
Sanihelp.it - Assicurare al proprio organismo un certo quantitativo di grassi omega 3, inclusi in gran parte del pesce grasso (salmone, tonno e sgombro), fornisce una dose di energia maggiore da utilizzare durante la giornata nelle donne interessate da tumore al seno.

A renderlo noto uno studio del National Cancer Institute pubblicato sul Journal of Clinical Oncology. Sono molte le donne che in seguito a un trattamento per tumore al seno accusano una forte sensazione di stanchezza che si prolunga anche per diversi anni. Erano già noti agli studiosi i benefici derivanti da un buon sonno e dalla regolare attività fisica, questo studio indaga il ruolo dell’alimentazione, come sottolinea l'autrice Rachel Ballard-Barbash: «Abbiamo dimostrato che l'alto apporto di acidi grassi polinsaturi omega 3 diminuisce la sensazione di pesantezza e fatica. È fondamentale quindi preferire i grassi omega 3 ai grassi omega 6 c he si trovano nella margarina, negli oli vegetali e in una serie di snack, dolci e cibi da fast food».

I ricercatori hanno studiato il legame tra l'assunzione di omega 3 e la stanchezza tra 633 pazienti sopravvissute al tumore al seno. Il 42% delle donne si considerava affaticata tre anni dopo la diagnosi; quelle che avevano assunto più omega 3 nella dieta avevano avvertito quote inferiori di stanchezza. 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti