Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Cosmetici: sale l'erboristeria, scende la profumeria

di
Pubblicato il: 12-04-2012
Sanihelp.it - I clienti che entrano in erboristeria hanno un approccio all’acquisto fortemente fidelizzato: solo il 20% entra occasionalmente; probabile che la vicinanza al concetto di prodotto naturale e la competenza degli operatori del canale rendano il legame tra cliente e punto vendita particolarmente stabile. Sono alcuni dei dati resi noti durante l'ultimo Cosmoprof di Bologna.

Oltre l’85% dei ricavi all’interno delle erboristerie monomarca proviene dai cosmetici (make-up compreso), media che scende al 35% per le erboristerie tradizionali. Il trend è positivo: +2,4% il risultato, in media, delle erboristerie italiane nel 2011 rispetto al 2010.

La crisi della profumeria tradizionale, invece, si può leggere nelle affezionate clienti che ne intravedono le debolezze, mentre più critico è il giudizio di chi questi punti vendita li ha già in gran parte abbandonati a favore di nuove esperienze d’acquisto.

L’unicità della profumeria tradizionale è un valore ancora forte nell’immaginario delle donne più esigenti: per gli esperti del settore, occorre ripartire da nuovi concetti di punto vendita che tengano conto delle evoluzioni sociali in atto e dei nuovi modelli di femminilità emergenti.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Unipro

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti