Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Test oculomotori per diagnosticare il Parkinson

di
Pubblicato il: 11-04-2012
Sanihelp.it - Le persone che seguono con difficoltà un oggetto in movimento sullo schermo di un computer possono essere malate di Parkinson o potrebbero svilupparlo nel giro di pochi mesi: lo sostiene uno studio condotto presso il Southeast Parkinson's Disease Research, Education, and Clinical Center e pubblicato sulla rivista Archives of Neurology.

Gli autori dello studio hanno sottoposto ad una serie di test oculomotori, consistenti nel guardare con attenzione un oggetto in movimento sullo schermo di un computer, 112 pazienti con diagnosi di Parkinson conclamata e 60 persone sane.
Si è visto che nessuno dei 112 pazienti malati, sia che seguissero una terapia farmacologica sia che non assumessero alcun farmaco per il Parkinson, non riuscivano a seguire la traiettoria del bersaglio proiettato, segno che la difficoltà oculomotoria è connessa con la loro malattia e non con i farmaci assunti per curarla.

La malattia di Parkinson, dunque, impedisce di fissare senza tremori un oggetto in movimento: la valutazione di questa funzione potrebbe permettere una diagnosi precoce di Parkinson


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti