Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La Terra cura: ecco come

A piedi nudi sulla terra

di
Pubblicato il: 17-04-2012

L'Earthing, o cura della terra, collega il corpo alle energie della Terra. Così stanchezza, stress, dolori e infiammazioni scompaiono e il relax è assicurato.

A piedi nudi sulla terra © Photos.com Sanihelp.it - Siamo sempre più malati, stanchi e acciaccati. La soluzione? Rimettere i piedi nudi per terra, per ricaricare immediatamente le batterie. Il problema, infatti, è una carenza di elettroni dovuta alla mancata connessione con la Terra.

Il nostro pianeta è un organismo vivente che ci ricarica naturalmente di energia quando ci mettiamo in contatto con esso, come per esempio facendo una camminata a piedi scalzi sulla sabbia. Dopo numerosi studi, gli autori di Earthing, La terra che ci cura (Macro Edizioni, 15,00 euro) sono arrivati a sostenere che la Terra è un vero e proprio campo energetico e fisico, alimentato continuamente dalle radiazioni solari. Con le nostre suole isolanti abbiamo interrotto il circuito elettrico che ci ricarica costantemente. In pratica ci siamo disconessi.

Dormendo direttamente sul suolo (o su cuscini o letti conduttivi) o camminandoci sopra senza barriere (cioè senza scarpe, considerate deleterie per la salute perché separano dall'energia terapeutica della Terra), permettiamo agli elettroni liberi presenti sulla superficie della Terra di pervadere beneficamente il nostro corpo, che si equilibra sintonizzandosi sugli stessi livelli di potenziale e carica energetica.

Per oltre 10 anni migliaia di persone al mondo (uomini, donne, bambini e atleti) hanno applicato l'Earthing nella loro routine quotidiana. I risultati sono stati documentati e sono straordinari.

L'Earthing, per esempio, migliora i sintomi legati alle infiammazioni, riduce il dolore, migliora il sonno, aumenta l'energia, riduce lo stress, normalizza i ritmi biologici, migliora la pressione e il flusso sanguigno, allevia le tensioni muscolari, il mal di testa e i dolori mestruali, accelera la guarigione delle ferite, riduce il jet lag, protegge il corpo dai campi elettromagnetici potenzialmente negativi per la salute.

Inoltre la pianta del piede ha più terminazioni nervose di qualsiasi altra parte del corpo. Lì si trova il punto R1 dell'agopuntura: è quindi un importante punto di contatto delle energie naturali della Terra. Inoltre è dotata di un maggior numero di ghiandole sudoripare rispetto a ogni altro punto dell'organismo: l'umidità aiuta a condurre il flusso di elettroni dal terreno alla persona.

Come connettersi? Basta camminare a piedi nudi ogni qualvolta se ne ha la possibilità: in giardino, sulla spiaggia, sull'erba dei parchi e in qualsiasi luogo ci si senta a proprio agio e ci sia una superficie sicura. Le scarpe sono bandite, mentre le calze (di nylon o cotone) sono concesse.

L'energia della Terra è un farmaco naturale, disponibile in ogni momento e completamente gratis! L'Earthing è una pratica sicura, non si avvertono scariche elettriche, solo un lieve calore o formicolio, ma soprattutto una sensazione di relax e benessere. Il livello di miglioramento e i tempi variano da persona a persona, ma è importante praticarlo tutte le volte che è possibile, per trarne il massimo beneficio.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
C.Ober, S.T.Sinatra, M.Zucker, Earthing, La terra che ci cura, Macro Edizioni

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti