Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sole: si scottano di più le quarantenni dalla pelle chiara

di
Pubblicato il: 08-05-2012
Sanihelp.it - Il 56% degli italiani sa che l’esposizione al sole può causare tumori alla pelle: ormai solo una piccola percentuale, il 5%, pensa che esporsi al sole non comporti alcun rischio. La maggior parte ha ben compreso l’importanza della crema solare, che viene usata dall’86% dei nostri connazionali, un trend in crescita se confrontato con i dati degli studi epidemiologici degli anni scorsi.

Tuttavia la metà degli adulti ancora si scotta a causa di gravi errori durante l’esposizione al sole: l’80% non usa il cappello e il 90% non indossa la maglietta, mentre il 9% non utilizza alcun tipo di protezione. Anche chi utilizza la crema la applica o la sceglie in modo scorretto: il 42% degli intervistati acquista infatti una crema con un fattore di protezione uguale o inferiore a 20.

Per ricordare a tutti l'importanza di esporsi al sole con le dovute precauzioni, torna il progetto My Skin Check, realizzato con il supporto tecnico e scientifico di ADOI (Associazione Dermatologi Ospedalieri Italiani) e La Roche-Posay.

Comportamenti scorretti, dimenticanze e applicazione parziale delle regole al sole portano il 50% degli adulti intervistati a scottarsi: le scottature, soprattutto se ripetute negli anni, non rappresentano solo un inestetismo, ma danneggiano la pelle e sono l’indicatore di un aumentato rischio di melanoma.

Il profilo che emerge dallo studio può essere così sintetizzato: è più frequentemente donna, ha tra i 40 e i 49 anni, ha fototipo chiaro, raramente non si protegge, ma non lo fa nel modo corretto. È molto attento alla crema solare: il 91% la utilizza e il 40% usa un fattore di protezione SPF 50+ (contro il 22% di chi non si scotta). Utilizza altri strumenti come capi di abbigliamento e accessori per proteggersi dal sole e conosce bene i rischi dell’esposizione.

Il tour prevede una struttura itinerante che percorrerà l’Italia dal 28 maggio fino al 26 giugno, facendo tappa nelle piazze di 11 città. All’interno del truck verranno distribuiti materiali informativi sulla corretta esposizione al sole e saranno effettuati screening gratuiti dei nei grazie alla presenza di due dermatologi.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
My Skin Check

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti