Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Frutta e verdura per ridurre il rischio diabete

di
Pubblicato il: 30-04-2012
Sanihelp.it - Le persone che consumano quotidianamente frutta e verdura e che scelgono sistematicamente frutta e verdura colorata abbassano la loro probabilità di sviluppare diabete di tipo 2 nel corso degli anni: lo sostiene uno studio condotto presso l’ Institute of Metabolic Science di Cambridge e pubblicato sulla rivista Diabetes Care.

Gli autori dello studio hanno valutato i dati relativi a 3704 adulti, di età compresa fra i 40 e i 79 anni: durante il follow up durato 11 anni, 649 pazienti hanno sviluppato diabete di tipo 2; fra le persone con il più alto consumo di frutta e verdura (6 porzioni al giorno) hanno sviluppato diabete di tipo 2 il 16% dei pazienti; fra le persone con il più basso consumo di frutta e verdura (2 porzioni al giorno) hanno sviluppato diabete di tipo 2 il 21% dei pazienti.

Dallo studio è anche emerso che è importante si il consumo di frutta e verdura, ma è altrettanto importante variare: le persone che mediamente consumavano 16 tipi diversi di frutta e verdura avevano il 40% di probabilità in meno di sviluppare diabete rispetto alle persone che ne consumavano mediamente solo 8 tipi.
Le persone che consumano tanta frutta e verdura di diverse varietà  introducono sali, vitamine, fibre e micronutrienti che giovano alla salute, ma soprattutto scegliere questi alimenti piuttosto che altri aiuta a tenere sotto controllo il peso corporeo e, di conseguenza, si abbassa il rischio diabete.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti