Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Rapporti

La rivincita delle bruttine

di
Pubblicato il: 08-05-2012

Non saranno perfette, non avranno il fisico statuario, ma, uomini, a letto con loro la performance ci guadagna. Lo conferma la scienza.

La rivincita delle bruttine © Photos.com Sanihelp.it - Per un sesso da sballo meglio una bruttina alla bellona di turno: più lei è bella, infatti, più lui va in tilt da ansia da prestazione. In un certo senso è la scoperta dell’acqua calda, perché è piuttosto comprensibile che di fronte a una partner da schianto lui possa sentirsi sotto esame e temere di non essere all’altezza. Ma ora lo conferma anche la scienza.

La rivista scientifica Archives of Sexual Behaviour ha, infatti, appena pubblicato una ricerca condotta da scienziati dell’Università di Radboud, nei Paesi Bassi. Gli studiosi sono giunti a questa conclusione sottoponendo i maschi studiati al test di Stroop che valuta il livello di concentrazione. «È un test classico in psicometria messo a punto nel 1935 da John Ridley Stroop che consiste nell'associare colori e parole: i soggetti stressati portano a termine il test in un tempo più lungo» spiega il professor Emmanuele A. Jannini, Segretario generale della Società Italiana di Endocrinologia.

I ragazzi dello studio hanno dovuto rispondere al test anche mentre erano osservati via webcam da una bella ragazza e questo ha drammaticamente ridotto il punteggio ottenuto. Colpa della psiche ma anche degli ormoni, scatenati dalla situazione stressante. «Gli ormoni da stress da una parte possono confondere, dall'altra inibiscono la risposta sessuale» spiega Jannini. «Da tempo osserviamo nei nostri pazienti di tutte le età che può essere più facile fare sesso con una compagna il cui giudizio importa poco (magari perché bruttina) rispetto alla crisi di erezione di fronte a una donna perfetta».

È l’importanza che si dà al giudizio di lei a fare la differenza e non solo le bellone hanno vita difficile sotto le lenzuola: gli uomini vanno in crisi, sembra, anche quando lei è la donna di cui sono pazzamente innamorati, perché sono preoccupati di deluderla o fare brutta figura.

Una rivincita per le bruttine, che hanno più chance di godere di uno stallone. Ma i maschi devono arrendersi alle brutte figure o optare solo per partner di ripiego? «No di certo: questi uomini hanno bisogno di counseling che li fortifichi nelle loro incertezze. Ma spesso non è sufficiente. Allora, quando è indicato, prescriviamo farmaci per l'erezione» spiega l’esperto.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:
Promozioni:

Commenti