Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Glutei

Gli sport per rassodare

di
Pubblicato il: 08-05-2012

Le donne conoscono bene il loro corpo e sanno quanto sia importante avere un sedere sodo e tonico. Quali discipline aiutano in particolare a rassodare i glutei?

Gli sport per rassodare © Photos.com Sanihelp.it - Corsa, discipline in acqua e pilates: sono tanti gli sport che aiutano a rassodare e tonificare gambe e glutei. Vediamo i benefici di quattro discipline: pattinaggio, ciclismo, burlesque e nuoto.

Sui pattini. I pattini in linea (in-line skating) allenano forza, resistenza, equilibrio e coordinazione e consentono di bruciare i grassi in eccesso. Pattinare coinvolge soprattutto gli arti inferiori, con un particolare lavoro delle cosce: quadricipiti e glutei sono impegnati nella fase di spinta; gli abduttori (situati all'esterno della coscia) sono sollecitati quando le gambe, nel classico passo pattinato, si spostano di lato; gli adduttori (all'interno della coscia) sono invece coinvolti quando una gamba si incrocia davanti all' altra per cambiare direzione; il bicipite femorale (muscolo posteriore della coscia) lavora quando il piede è richiamato verso il gluteo.

Per far lavorare meglio la muscolatura della coscia e i glutei è importante avere le gambe sempre ben flesse, durante la pattinata. Un buon modo per tonificare i glutei è invece assumere una posizione particolarmente seduta.

A ritmo di burlesque. I corsi di Burlesque Dance si rivolgono a tutte le donne, senza limite di età, statura o peso. Seguire un corso di burlesque permette di tenersi in forma bruciando calorie e tonificando i muscoli di gambe e glutei. Questo tipo di danza contribuisce ad aumentare la sicurezza e la consapevolezza del proprio corpo e di come muoverlo: aspetti importanti e che aiutano le donne a essere più femminili e seducenti.

Tutti in sella. Andare in bicicletta consente di lavorare sulla tonicità muscolare. Pedalare tonifica e rinforza i muscoli delle gambe: polpacci e glutei si rassodano e le cosce diventano più snelle.

A nuoto. Il nuoto ha molteplici benefici sull’organismo, in particolare sul cuore e sui polmoni, che vengono rinforzati dall’attività fisica, e sulla circolazione in generale. Viene definito uno sport completo perché esercita tutti i muscoli del corpo, braccia, gambe, addominali e glutei. Il nuoto brucia energia e si spendono tra le 400 e le 500 calorie circa in un’ora di allenamento. Se, quindi, viene associato a una corretta alimentazione e stile di vita, come tutti gli sport è in grado di aiutare nel dimagrimento.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti