Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Rimini Wellness 2012

Sale il ritmo e il caldo si fa sentire a Rimini. Idratati!

di
Pubblicato il: 11-05-2012
Sanihelp.it -
Temperature bollenti a Rimini in questa seconda giornata wellness, a tutto fitness: il termometro raggiungerà infatti i 30 gradi. Tutto come da previsioni. E l’adrenalina del divertimento di questo appuntamento con lo sport da vivere in prima persona farà il resto.

Quindi, quando il caldo si fa sentire… la regola è: idratarsi. Soprattutto per quelli che: saltano, corrono, pedalano e danzano come accade in questi giorni a Rimini Wellness. Un popolo, questo del fitness e dei muscoli, della ricerca della forma perfetta, che suda e si diverte a ritmo di musica. Sono 200.000 gli appassionati che arrivano da ogni parte d’Italia.

Il caldo a Rimini Wellness si batte così. Tanta acqua ovviamente. Ma se il ritmo è alto, può essere utile aiutare il fisico a recuperare le energie utilizzando un integratore di sali minerali.

«La carenza di uno o più minerali persi attraverso la sudorazione crea problemi all'organismo. È importante, quindi, ridargli i minerali che si trovano nel sudore: sodio, cloro, potassio e magnesio.» spiega la dottoressa Elena Casiraghi, specialista in nutrizione integrazione dello sport «Il sodio è sicuramente il minerale più importante da integrare durante l'attività fisica sia perché è quello che viene perso in maggiore quantità, sia perché un eccesso di acqua nel sangue diluisce i livelli di sodio ed è un serio rischio per il cuore sotto sforzo. Inoltre se la bevanda salina assunta contiene sodio la reidratazione è più rapida perché favorisce l’assorbimento di acqua a livello intestinale.» Continua la dottoressa Casiraghi: «Il potassio lavora in sinergia col sodio. I due minerali assunti insieme determinano una maggior velocità di reidratazione. Al termine dell'allenamento è importante recuperare invece il magnesio che viene perso con facilità in quanto contribuisce alla contrazione muscolare. Negli alimenti lo troviamo con difficoltà. Una sua integrazione nella fase di recupero aiuta a prevenire i crampi muscolari e a rilassare muscoli e mente».

E per l’alimentazione? «Il consiglio è quello di scegliere tanta verdura e frutta da bilanciare con sapienza con proteine magre».

A tutto fitness!


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti