Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Basket, pallavolo, tennis per evitare l’osteoporosi maschile

di
Pubblicato il: 15-05-2012
Sanihelp.it - Un gruppo di ricercatori dell’Università di Göteborg in Svezia ha condotto uno studio che ha permesso di evidenziare come i ragazzi che fra i 18 e i 25 anni che praticano basket, pallavolo, calcetto e tennis come attività fisica preponderante sviluppano al meglio la loro massa ossea e corrono meno rischi degli altri di sviluppare osteoporosi durante la vecchiaia; lo studio è stato pubblicato sulla rivista Journal of Bone and Mineral Research.

Gli studiosi sono arrivati a simili conclusioni dopo aver analizzato i dati relativi a circa 800 ragazzi di età compresa fra i 18 e i 20 anni e dopo averli sottoposti a scintigrafia ossea dopo 5 anni.

Ne è emerso che quelli che praticano in maniera intensiva basket, pallavolo, calcetto e tennis sono quelli che, rispetto ai coetanei sedentari, meglio completano lo sviluppo del tessuto osseo: a partire dal 25.mo anno di età infatti, il tessuto osseo, seppure molto lentamente comincia a diminuire




FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti