Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Bambini più attivi se anche gli amici lo sono

di
Pubblicato il: 29-05-2012
Sanihelp.it - Un piccolo studio pubblicato sulla rivista Pediatrics evidenzia come i bambini sono tanto più attivi nelle attività ricreative del doposcuola se i loro amici sono attivi e propensi a svolgere giochi di movimento, ma è anche vero che se capitano in un gruppo di bambini poco propensi al movimento ogni singolo bambino tenderà a muoversi il meno possibile.

Gli autori dello studio hanno seguito 81 bambini di età compresa fra i 5 e 12 anni, età media 8 anni,  nelle loro attività ricreative del doposcuola e hanno potuto constatare che ogni singolo bambino adeguava le attività motorie svolte a quelle dei bambini che componevano il suo gruppo ricreativo.
In ultima analisi ogni bambino ha aumentato in media del 10% le attività fisiche che svolgeva per allinearsi alle attività svolte dai  coetanei più attivi.

Questo studio è molto interessante perché se è vero che le amicizie dei bambini sono molto variabili è anche vero che quest’osservazione si potrebbe sfruttare come terapia per l’obesità: si potrebbero mettere a contatto, di proposito, bambini più sedentari con bambini più attivi al fine di incentivare anche i bambini meno propensi al movimento a muoversi di più.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti