Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Chi è a dieta deve poter scegliere

di
Pubblicato il: 04-06-2012
Sanihelp.it - Vietare in un regime ipocalorico alcuni alimenti non aiuta a perdere peso: lo sostiene uno studio condotto presso l’università del Tennessee e pubblicato sulla rivista American Journal of Clinical Nutrition.

Gli autori dello studio sono partiti dall’evidenza sottolineata da altri studi su varietà della dieta e perdita di peso:  se si hanno a disposizione pochi alimenti si perde di peso, ovvero  per perdere kg in qualche modo si deve incentivare la monotonia alimentare.
I ricercatori quindi, hanno  seguito per circa un anno e mezzo 200 persone in sovrappeso e obese e in maniera casuale li hanno seguiti nella perdita di peso, assegnando a ciascuno dei due gruppi un regime alimentare diverso.

Ad un gruppo è stato imposto di non consumare gelati, patatine fritte e biscotti, mentre nell’altro è stato ristretto l’intake calorico totale, ma non è stato vietato a priori alcun cibo.
A fine studio si è visto che i pazienti di entrambi i gruppi avevano perso lo stesso numero di kg.
Limitare la scelta alimentare e creare monotonia, non aiuta a perdere peso, ma forse contribuisce solo a ridurre il gusto di quello che si mangia e rende la dieta ancora più ardua da affrontare.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti