Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Meno rughe se si idrata la pelle, ma pochi lo sanno

di
Pubblicato il: 13-06-2012
Meno rughe se si idrata la pelle, ma pochi lo sanno © Photos.com Sanihelp.it - Il 95% degli europei non associa la formazione di rughe alla disidratazione della pelle, eppure quasi tutti concordano sulla necessità di mantenerla idratata perché rimanga sana, fresca e con un aspetto giovane.

L’obiettivo principale della ricerca condotta in UK, Francia, Germania, Spagna e Italia da Consumer Analysis su 11.000 soggetti, era quello di capire cosa gli europei sanno in tema di idratazione della pelle e le relative modalità per prendersene cura.

Più del 45% di uomini e del 41% delle donne non sa esattamente cosa significhi pelle disidratata, pur avendo tra le loro maggiori preoccupazioni – per il 23% - riguardo alla pelle proprio la formazione delle rughe.

La definizione di pelle sana varia da Paese a Paese: per tedeschi, inglesi e italiani è sana una pelle senza macchie o imperfezioni, per i francesi quella luminosa, mentre per gli spagnoli quella visibilmente liscia. Nei Paesi più a Nord ci si preoccupa di più della salute della pelle nei mesi invernali, mentre in Italia e Spagna si temono di più i mesi estivi.

Nonostante si prendano cura della pelle con creme e lozioni, sono tanti coloro che non sono soddisfatti dei risultati e ritengono che queste misure non siano efficaci per l’idratazione della pelle nel lungo periodo e per ridurre i segni dell’invecchiamento.

In Italia 9 persone su 10 ritengono importante mantenere idratata la propria pelle, specialmente quella del viso. Per ottenere questo risultato, il 66% usa creme o lozioni idratanti, beve molta acqua (il 65%) e utilizza – il 24% - una crema o una lozione specifica per pelli disidratate. Ben il 36% però non è soddisfatto dei risultati.

Non sorprende allora, forse, che ben il 43% degli italiani ogni anno prenda in considerazione l’ipotesi di un fare un lifting al viso o un trattamento iniettabile di idratazione profonda.

La ricerca conferma poi un trend in continua crescita negli anni recenti ovvero: gli uomini italiani si prendono molta cura del proprio aspetto, in alcuni casi più delle donne. La ricerca evidenzia che l’8% dei maschi si sottopone a trattamenti viso per mantenere la pelle idratata .


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Allergan

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti