Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il cibo spazzatura attrae irresistibilmente chi dorme poco

di
Pubblicato il: 11-06-2012
Sanihelp.it - Secondo uno studio condotto da ricercatori della Columbia University's Institute of Human Nutrition e presentato al meeting annuale                dell’ Associated Professional Sleep Societies le persone che non hanno dormito a sufficienza durante la notte sono più attratte e propense a mangiare cibo poco salutare, il cosidetto junk-food, come patatine e snack ipercalorici.

Secondo le studio se si invitano persone che non hanno dormito a sufficienza ad osservare foto di cibi salutari e non salutari, sceglieranno i cibi non salutari, perché in questi soggetti si accendono le aree cerebrali associate alla ricompensa solo in concomitanza della visione di questi alimenti.
Se invece le stesse persone possono dormire a sufficienza durante la notte non scelgono il junk-food perché la visione degli alimenti ipercalorici non determina le accensioni delle aree cerebrali connesse con l’effetto ricompensa.

Secondo gli autori della ricerca quando si è stanchi e si è dormito poco durante la notte l’organismo vorrebbe cibi ipercalorici da cui trarre energia di pronto utilizzo ed è così che si spiega l’attrazione per il junk-food.
Chi è a dieta, quindi, è avvertito: per non sentirsi irresistibilmente attratti da alimenti altamente calorici e dannosi per la salute è necessario dormire un numero adeguato di ore per notte


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti