Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Alimenti

Icebau: il gelato a misura di cane

di
Pubblicato il: 26-06-2012

Quale miglior rimedio alla calura estiva di un fresco e gustoso gelato per i nostri amici a quattro zampe?

Icebau: il gelato a misura di cane © Rete Sanihelp.it - Il gelato per cani fu un’invenzione ad opera di un veterinario italiano che emigrò negli Stati Uniti e di professione faceva il gelatiere: Paolo della Zorza. Nel 2005 un gelatiere ligure, Roberto Lobrano, incontrò Paolo della Zorza in un convegno a Rimini e dà quel momento inziò a studiare ricette apposite per sviluppare una linea di gelato che fosse compatibile anche per il cane.

Per i cani il gelato che mangiamo noi non è salutare in quanto contiene alte percentuali di zucchero che è molto dannoso per gli animali che sono più suscettibili a contrarre il diabete. Inoltre il gelato per umani è molto calorico: contiene infatti molti grassi (10-30% per quello industriale) che possono contribuire a far aumentare il peso dei nostri amici pelosi.

Nei gelati sia artigianali che industriali è presente una buona percentuale di lattosio che si ottiene dal latte, panna e dalle proteine che si aggiungono con il latte in polvere magro. Non tutti gli individui riescono a digerire il latte (digerito da un enzima apposito chiamato lattasi) e questo può accadere anche ai nostri amici animali.

Per chi è intollerante al latte esiste la possibilità di dividere la molecola disaccaride (composta da due zuccheri) del lattosio nei due zuccheri semplici: glucosio e galattosio. In questo modo anche gli intolleranti al lattosio possono digerire il prodotto senza alcun problema.

Infine il gelato umano non contiene fibre che sono molto importanti per i nostri amici a 4 zampe perché sono ottimi regolatori dell’apparato digerente permettendo un rallentamento nell’assorbimento di zuccheri riducendo così l’indice glicemico e vengono assorbiti in parte dall’intestino così da favorirne la pulizia.

Ma quali sono le caratteristiche di Icebau?

Innanzi tutto è un prodotto studiato sia per umani con determinate necessità alimentari (intolleranze al lattosio, celiaci…) che per i nostri amici a 4 zampe.

È un prodotto fresco e di alta qualità preparato con ingredienti selezionati e di ottima qualità. Si presenta sempre cremoso come qualunque gelato artigianale.

È altamente digeribile (è un prodotto delattosato), ipocalorico e ricco di fibre (vengono aggiunte fibre prebiotiche vegetali idrogenate estratte dalla cicoria). Naturalmente è un prodotto Gluten Free (senza glutine) ideale per chi soffre di celiachia.

Per quanto riguarda le dosi per i cani di taglia piccola si consiglia al massimo 2 palline da 40 grammi e per quelli di taglia media o grande, al massimo 4 palline da 40 grammi. È disponibile in 3 gusti: Fiordiriso, vaniglia e yogurt.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Icebau

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti