Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Maratona Dolomiti 2012

Curiosando nei numeri e nei profili della Maratona

di
Pubblicato il: 28-06-2012

Sanihelp.it - Sapevate che la Maratona dles Dolomites è la manifestazione sportiva italiana più rappresentata a livello provinciale? Ben 98 province su 105. Quella di quest’anno è la 26^ edizione e saranno oltre 9.000 domenica 1 luglio sulle Dolomiti a pedalare. La Maratona Dles Dolomites – Enel in Alta Badia – Alto Adige è un evento unico per scenario e passione. La partenza è fissata alle ore 6.30 da La Villa. L’arrivo è sempre a Corvara. Come ogni anno il numero chiuso garantisce il perfetto svolgimento della gara per gli oltre 9.000 atleti sorteggiati (nel 2011 furono 8.500).
Diamo un pò di numeri: 1.380 volontari per 17.900 ore di lavoro, 6 punti di ristoro, 2.300 kg di banane, 600 kg di arance, 12.000 panini imbottiti, 300 kg di formaggio e altrettanti di prosciutto crudo, 900 kg di torte e dolciumi, 6.500 litri di Coca Cola, 10.500 litri di acqua minerale, 3.500 succhi di frutta e 8.500 tra bistecche e salsicce.

Verranno distribuite 9.000 sacche ecologiche Enervit e ben 9.000 borracce special edition, personalizzate con il tema dell’anno: il sorriso. E ancora: saranno 9.000 le bustine di integratori di sali minerali e 9.000 le barrette energetiche messe a disposizione. Durante la gara, nei punti di ristoro allestiti per gli atleti, verranno distribuiti 3.700 litri di bevande per reintegrare i sali minerali e saranno così riempiti i 45.000 bicchieri bio firmati Enervit.

6 le destinazioni dell’Alta Badia coinvolte (Colfosco, La Villa, Badia, S.Cassiano, La Val, Corvara) con 16.700 posti letto, 500 km di piste da sci, 52 impianti di risalita e 2 piste da fondo.

I partecipanti provengono da 50 Nazioni e rappresentano ben oltre 29.000 richieste di adesione. Questi faticatori della bici pedaleranno lungo i leggendari passi Campolongo, Sella, Pordoi, Gardena, Giau, Falzarego e Valparola rigorosamente chiusi al traffico e potranno scegliere fra i 3 percorsi di gara: il Lungo di 138 km e 4.190 m di dislivello, il Medio di 106 km e 3.090 m di dislivello e il Sella Ronda di 55 km e 1.780 m di dislivello.
Una curiosità: tra i partenti il meno giovane sarà l'italiano De Vecchi Marco - Salerno - 30.11.1930 mentre il più giovane sarà una donna: Longobardi Martina - Borgovalsugana - 18.06.1997.


Pillola DoloMitica di Salute:

Stai facendo qualche allenamento per la Maratona Dles Dolomites? Nel piatto aggiungi un po’ di … spezie. E scegli la curcumina che è contenuta in grande quantità nel curry e possiede effetti antinfiammatori. Gli esperti dicono che ti aiuta a recuperare più velocemente. Delle sue proprietà antiossidanti e antitumorali si sapeva, ma che facesse bene a chi pedala... Afferma il professor Enrico Arcelli, medico sportivo e dietologo: «Chi consuma abitualmente il curry ha un rischio ridotto di cancro e di morbo di Alzheimer, di diabete e di altre malattie. Nel ciclismo - e nello sport in genere – è stato dimostrato poi che la curcumina favorisce il recupero: essa riduce gli effetti negativi ai muscoli (dolore e ridotta efficienza) avvertiti nei giorni successivi a un impegno notevole e dovuti alla presenza di sostanze infiammatorie, le citochine. La curcumina, però, ha un assorbimento intestinale basso e, dunque, se ne dovrebbero prendere quantità molto elevate. Ma alcune recenti ricerche, effettuate congiuntamente da studiosi dello Utah e piemontesi, hanno dimostrato che l’assorbimento della curcumina aumenta di quasi 30 volte se è assunta in un complesso con fosfaditilcolina (curcumina fitosomale)».



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Maratona dles Dolomites

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti