Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La migliore è sempre l'oligominerale

Acqua a gogo, parola di medico

di
Pubblicato il: 31-07-2012

Parte un progetto sulla corretta idratazione che coinvolge i medici di medicina generale. Sono loro, infatti, i primi a ricordarci di bere, dandoci anche dei consigli sull'acqua da scegliere.

Acqua a gogo, parola di medico © Photos.com Sanihelp.it - Parte la campagna informativa La salute inizia da un bicchier d’acqua. Acqua è vita, promossa dal Gruppo Sanpellegrino insieme alla SIMG, Società Italiana di Medicina Generale, per informare e sensibilizzare i medici e i cittadini sull’importanza di una corretta idratazione e sui benefici che questa può avere per il benessere dell’organismo.

L’iniziativa è partita con un questionario destinato ai medici di medicina generale che aveva l’obiettivo di sondare le loro conoscenze e i loro bisogni formativi rispetto al tema dell’idratazione. I medici da un lato individuano correttamente negli anziani la categoria di soggetti a maggior rischio di disidratazione (97% delle risposte) , dall’altro solo un quarto di essi risponde che la quantità di acqua da bere al giorno non è uguale per tutti, ma variabile in base all’età, al metabolismo e allo stile di vita.

«È importante far conoscere i numerosi effetti benefici che il giusto consumo di acqua può avere per la salute dell’uomo; non esiste funzione del nostro organismo, infatti, che non richieda la presenza di acqua. In particolare, le acque minerali, essendo dotate di caratteristiche organolettiche e chimiche particolari, possono contribuire al buon funzionamento dell’organismo e a mantenerlo sano – spiega il dottor Alessandro Zanasi, esperto dell’Osservatorio Sanpellegrino, docente presso l’Università di Bologna - Si pensi per esempio alle azioni favorevoli che il calcio può avere per il mantenimento di ossa forti e denti sani, nonché per la trasmissione di impulsi nervosi, la contrazione muscolare e la coagulazione del sangue; o ancora al ruolo protettivo che il magnesio svolge per il muscolo cardiaco, aiutando le cellule muscolari a rilassarsi».

Veneto, Lombardia, Toscana e Lazio le quattro regioni inizialmente interessate dal progetto: i medici di famiglia riceveranno materiale informativo per diffondere i principi di una corretta idratazione e i benefici che questa può avere sull’organismo. Il materiale è scaricabile dal sito www.sanpellegrino-corporate.it.

Il progetto proseguirà con un questionario sul tema dell’idratazione destinato ai cittadini, che lo potranno compilare direttamente presso lo studio del loro medico di famiglia e, per il 2012, si concluderà con un approfondimento sul tema dedicato ai medici in occasione del XXIX Congresso Nazionale SIMG.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Osservatorio Sanpellegrino e SIMG

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti