Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Un composto cancerogeno nei preservativi

di
Pubblicato il: 18-07-2012
Sanihelp.it - Si deve a un gruppo di ricercatori del Chemical and Veterinary Investigation Institute di Stoccarda la scoperta di un composto cancerogeno nella maggiorparte dei preservativi sul mercato.

Ne sono stati testati 32 tipi e in 29 è stata riscontrata la presenza di N-Nitrosamine, un composto presente nelle plastiche dalle proprietà cancerogene. Riporta una nota degli studiosi: «Mantenendo i condom in una soluzione di sudore artificiale, abbiamo osservato grandi quantità di composto fuoruscire. Attualmente non esistono delle soglie limite per la produzione dei preservativi ed è necessaria una maggior attenzione da parte dei produttori nel controllo sicurezza».

Le autorità tedesche hanno però invitato i consumatori a utilizzare comunque i preservativi, in quanto i livelli riscontrati «non costituirebbero un problema immediato per la salute».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti