Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Dall'interno e dall'esterno

Dalla natura, 5 rimedi anticaldo

di
Pubblicato il: 31-07-2012

L'aromaterapia e la fitoterapia offrono diverse soluzioni per combattere la calura estiva in modo semplice, rapido e naturale. Ve ne proponiamo cinque.

Dalla natura, 5 rimedi anticaldo © Photos.com Sanihelp.it - Lotta al grande caldo con erbe e frutti. Gli smoothies, densi frullati di frutta e verdura, ma anche le tisane fredde e i preparati per applicazioni esterne (impacchi, creme o acque in spray) possono aiutare a combattere la spossatezza data dalla calura estiva, ridare vigore ed energia al corpo e risvegliare la mente. Per affrontare con più positività il lavoro nei mesi più caldi dell'anno oppure godersi meglio le vacanze! Ecco qualche ricetta tratta dal libro Rimedi dalla natura, di Tecniche Nuove.

1. Smoothies dissetante. Si prepara con mezzo baccello di vaniglia, 50 grammi di noci di macadamia, la polpa di una noce di cocco, 250 grammi di fragole fresche e succo di cocco. Agisce come tonico e corroborante dell'organismo, soprattutto per la presenza della polpa e del succo di cocco, che aiuta a fronteggiare il caldo, calma la sete e rinvigorisce. Si frullano insieme tutti gli ingredienti fino a ottenere una crema densa e omoegea: aggiungere il succo di cocco se si desidera più liquido e bere subito!

2. Tisana rinvigorente. Ideale nelle giornate estive perché combina le proprietà rinvigorenti della melissa e con quelle ricostituenti dei petali di rosa. Mettere 16 foglie di melissa (o un cucchiaio di melissa essicata) e due capolini di rosa senza petali (o due cucchiai se si usa il fiore essicato) in una teiera, far bollire mezzo litro d'acqua e versare. Per prenderla più gradevole, è bene usare foglie di melissa fresche e petali di rosa damascena o gallica. Lasciare in infusione per cinque minuti prima di bere. Si può gustare sia calda che fredda.

3. Crema rinfrescante. Piedi e gambe stanchi e gonfi per il caldo troveranno giovamento da questa crema a base di ingredienti rinfrescanti e rinvigorenti. Sciogliere a bagnomaria due cucchiaini di cera d'api, due di burro di cacao, due cucchiai di olio di mandorle e uno di olio di germe di grano. Scaldare un infuso di menta verde e scioglierci dentro due cucchiaini di cera emulsionante. Mescolare tutto fino al raffreddamento. Aggiungere 10 gocce di olio essenziale di menta piperita e conservare in frigorifero in un vasetto di vetro.

4. Spray energizzante. Delicato e avvolgente, aiuta a rilassarsi e a rinfrescare la pelle, ritivalizzando l'organismo, tonificando pelle e muscoli e favorendo la circolazione. Basta prendere dell'acqua distillata a cui aggiungere due ducchiaini di succo di aloe vera, uno di acqua di fiori d'arancio, due gocce di olio essenziale di patchouli e una di olio essenziale di geranio. Il geranio è usato in aromaterapia per alleviare fatica e stanchezza. Agitare bene prima dell'uso e usare entro due mesi.

5. Tonico da viaggio. È una preparazione rivitalizzante ed energizzante, adatta durante i lunghi viaggi. L'acqua di fiori d'arancio è un ricostituente molto efficace per la pelle mentre l'aloe vera, fresca ed emolliente, è la base ideale per questi fiori. Si compone di acqua distillata, due cucchiaini di succo di aloe vera, uno di acqua di fiori d'arancio, una goccia di tintura di propoli, una di olio essenziale di limone e una di olio essenziale di rosmarino. La preparazione così ottenuta si può tamponare sul viso con le dita o un batuffolo di cotone, oppure metterla in una boccetta di vetro con nebulizzatore e spruzzarla al bisogno.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Rimedi dalla natura. Ricette e infusi con le erbe medicinali, Tecniche Nuove

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti