Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

bimbi in viaggio

Bimbi a bordo? Niente panico!

di
Pubblicato il: 18-05-2004

Viaggiare con i bambini, soprattutto se piccoli, non è certo un'esperienza rilassante. Ma con i consigli di Sanihelp.it, e con un pò di pazienza, il peggio si può evitare

Sanihelp.it - Chi ha detto che il viaggio è più divertente della meta probabilmente non aveva figli piccoli al seguito. Con i consigli giusti, però, si può superare brillantemente questa prova senza perdere il sorriso. Basta leggere e imparare le 7 regole d´oro per viaggiare con un bambino.

In macchina

  1. Giocando si viaggia
    Se in macchina il vostro bimbo si annoia, saranno i vostri nervi a pagarne le conseguenze. Non fatevi cogliere impreparati: prima della partenza dedicate un pò di tempo a organizzare dei giochi da fare in auto, e preparate una busta con delle sorpresine da distribuire durante il viaggio.
  2. Prove tecniche
    Se abituerete i bambini ai viaggi in macchina durante i week-end o le gite domenicali, al momento della grande partenza saranno più tranquilli.
  3. Sconfiggere il «quanto manca?»
    Innanzitutto, prima di partire date ai bambini delle informazioni semplici sulla distanza da percorrere (infallibile dire che il viaggio durerà quanto la sua videocassetta preferita)..sarà una piccola bugia a fin di bene!
    Poi coinvolgeteli nel percorso: se sono già abbastanza grandi, con pennarelli e una cartina del percorso si trasformeranno in ottimi navigatori… e non è detto che non superino la mamma in bravura!
  4. Bebè a bordo
    Se i vostri bambini sono ancora piccoli, in macchina non devono mancare biberon e scaldabiberon da viaggio, pannolini e creme, un cambio e del detersivo da viaggio.
  5. Come Mary Poppins
    Mamme, munitevi di un borsone capiente e riempitelo con tutto l’occorrente per un viaggio a prova di bimbo: salviettine rinfrescanti e tovaglioli di carta, snack leggeri e acqua fresca, cuscini piccoli e copertine per l’aria condizionata, ombrello o k-way.
  6. Auto a prova di bimbo
    Sistemate sui finestrini dell’auto delle tendine parasole, indispensabili, e ricordate di mettere le valigie dei bimbi sopra a tutte le altre nel bagagliaio: prima o poi vorranno prendere qualcosa!
  7. Soste frequenti
    Programmate alcune soste per fare pipì e sgranchire le gambe, e ricordate una regola fondamentale: se avete più di un bambino, fate in modo che ogni cosa, dai giochi al walkman alle merendine, venga divisa equamente. Eviterete di far scoppiare litigi e pianti, e i vostri nervi saranno salvi!


In aereo

  1. Scaricare la vivacità
    Prima del volo fate scaricare un pò di energia ai bambini: qualche corsa nel parcheggio o da una finestra all’altra per veder decollare gli aerei vanno benissimo, purchè non creino disturbo agli altri viaggiatori. Spesso poi gli aeroporti sono dotati di aree gioco pensate per le attese dei più piccoli.
  2. Tutti in bagno!
    Ricordate di portare i bambini in bagno prima dell’imbarco, spiegando loro che, poi, per un pò non sarà più possibile.
  3. Il posto è giusto
    Prenotate i posti giusti: quelli nella prima fila hanno più spazio per le gambe. Chiedetene almeno uno vicino al finestrino, da sfruttare a turno. Lo spettacolo del volo è un’esperienza emozionante per i bambini di tutte le età.
  4. Giochi in volo
    Per distrarli dell’obbligo di stare fermi, portate libri e giochi tranquilli, e qualche regalino per premiarli ogni tanto.
  5. Pranzo in quota
    Richiedete il menù per bambini almeno 48 ore prima della partenza, perché una volta a bordo non sarà più possibile farlo, e la vostra dimenticanza potrebbe essere segnalata a tutti i passeggeri da urla disperate.
  6. Alta pressione
    Il decollo e l’atterraggio sono momenti delicati per le orecchie dei bimbi. Cercate di distrarli, e se sono molto piccoli dategli da bere con il biberon per alleviare la pressione.
  7. Tanta pazienza
    Portate con voi dell’acqua, qualche spuntino e un cambio di emergenza. E una cosa fondamentale, indipendentemente dal mezzo di trasporto scelto: tanta, tanta pazienza. Dopotutto state andando in vacanza!


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti