Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Speciale Sole

Niente alcolici sotto l'ombrellone

di
Pubblicato il: 25-05-2004

Bere è sempre importante, il fatto che resistiamo più a lungo senza cibo che senza acqua ne è la testimonianza lampante. D'estate lo è ancora di più perché con il caldo si perdono molti

Sanihelp.it - Non esiste una formula magica per definire la giusta quantità di liquidi da ingerire. Tutto dipende da quanto si consuma, dall’attività che si sta svolgendo e da quanto si suda. In generale bisognerebbe bere tanti liquidi quanti ne vengono persi

Quanto bere è dunque soggettivo anche se la dose consigliata è almeno 1.5-2 litri al giorno. Forse è più importante sapere cosa bere o meglio ancora cosa non bere.

Al di là dei gusti e delle preferenze di ognuno le bevande alcoliche vanno assolutamente evitate durante il giorno non solo se si sta svolgendo attività fisica e lavorativa ma anche se si passeggia o si riposa sotto il sole.

Non è solo un problema di effetti indesiderati dell’alcol che chiaramente si manifestano quando si esagera un po’. Quando fa caldo e si sta molto sotto il sole anche un uso normale di alcol non è consigliabile per due semplici motivi.

Sudiamo più del dovuto
L’alcol è un vasodilatatore periferico, aumenta la vasodilatazione cutanea e quindi provoca una ancora maggiore sudorazione.

Andiamo più spesso al bagno
L’alcol inibisce la vasopressina, l’ormone antidiuretico. L'acqua filtrata dai reni viene direttamente eliminata e non riassorbita dall'organismo come invece di solito avviene e la quantità di urina sarà maggiore del liquido assunto.

Se pensiamo di dissetarci bevendo una birra fresca dunque ci sbagliamo di grosso. Naturalmente la moderazione è la chiave di tutto, bere un cocktail di frutta leggermente alcolico o una birra (non gelata) non crea grossi scompensi, il problema è se si esagera o se magari si stanno facendo lunghe camminate che provocano una grossa perdita di liquidi attraverso il sudore.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti