Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Calo nel testosterone dei padri che dormono con i figli

di
Pubblicato il: 07-09-2012
Sanihelp.it - Secondo uno studio condotto presso la Notre Dame University e pubblicato sulla rivista Plos One nei padri che dormono con i loro bambini è possibile evidenziare un calo nei livelli di testosterone circolanti.

Gli autori dello studio hanno seguito 362 giovani uomini filippini e ne hanno registrato i livelli di testosterone nel 2005 prime che diventassero genitori e poi nel 2009 quando avevano almeno un figlio.
Dallo studio è emerso che gli uomini che dividevano il letto con i loro figli avevano la sera, ma non la mattina livelli più bassi di testosterone rispetto a quelli registrati nel 2005.

I livelli di testosterone circolanti salgono quando un uomo vuole attrarre e conquistare la sua partner; un uomo con alti livelli di testosterone circolanti è poco sensibile al pianto di un bambino.
Passare la giornata con il bambino, apprestarsi a dividere il letto con il proprio figlio aiuta gli uomini ad addolcirsi.
L' American Academy of Pediatrics consiglia di non dormire nello stesso letto con i propri figli, per ridurre il rischio soffocamento, ma consiglia però di dormire nella stessa camera.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
WebMD Health News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti