Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Speciale stress

Quando lo stress diventa un pericolo?

di
Pubblicato il: 25-09-2012

Lo stress può diventare pericoloso e interferire con il normale svolgimento della vita. Quali le condizioni più comuni di stress? Vediamolo insieme.

Quando lo stress diventa un pericolo? © Photos.com Sanihelp.it - Come spiega la dottoressa Michela Rosati, psicologa e psicoterapeuta a Terni, lo stress diventa pericoloso quando interferisce per un lungo periodo di tempo con la possibilità di vivere una vita normale, quando si arriva a pensare di non avere più il controllo della situazione o di se stessi e ci si sente impotenti e senza via d'uscita.

Ecco alcuni esempi di situazioni considerate molto stressanti e piuttosto comuni al giorno d'oggi:

• Tu e il tuo coniuge lavorate tutto il giorno e non riuscite a trovare del tempo per stare con i figli. Contemporaneamente dovete anche provvedere ai vostri genitori che non godono di buona salute e dipendono dal vostro aiuto, anche pratico.

• Vivi da solo e il tuo stipendio non basta ad arrivare alla fine del mese. Ogni volta pagare le bollette diventa sempre più difficile.

• Sei un genitore divorziato e l'attrito tra te e il tuo ex-coniuge sulle questioni riguardanti i figli sta diventando sempre più aspro.

• La concorrenza a sul posto di lavoro sta diventando terribile. Ti ritrovi ad arrivare per primo in ufficio e ad andartene sempre più tardi la sera, ad assumerti più lavoro di quanto puoi effettivamente gestire.

A volte, tuttavia, lo stress non dipende soltanto dalla natura degli eventi, ma anche e soprattutto da come noi li consideriamo e da quanto ci sentiamo in grado di poterli affrontare. Alcune situazioni generalmente considerate positive, infatti, a volte possono essere percepite come stressanti. Avere un bambino, trasferirsi in una casa più bella, ricevere una promozione sono di solito cambiamenti positivi e desiderabili, ma possono diventare veri e propri incubi se pensiamo di non farcela, di non aver meritato quello che abbiamo ottenuto o che non sia il momento giusto per noi.

Se poi non combattiamo lo stress nel modo corretto, le cose non possono che peggiorare. È noto infatti che le persone stressate hanno una maggiore tendenza ad avere comportamenti non salutari, come l'uso eccessivo o abuso di alcol, droghe e fumo di sigaretta, si nutrono in modo non adeguato e fanno poco esercizio fisico. Questi comportamenti però non fanno che aumentare ulteriormente la gravità dei sintomi legati allo stress, alimentando un circolo vizioso tra sintomi e comportamenti non sani.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
www.michelarosati.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti