Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Un farmaco contro il mieloma

di
Pubblicato il: 17-09-2012
Sanihelp.it - Uno studio dell'Università Karolinska di Stoccolma rivela che un farmaco già in uso per altri tumori potrebbe essere utile nella terapia contro il mieloma multiplo, uno dei tumori più frequenti che colpisce il sangue.

La ricerca, pubblicara su Cancer Research, è stata condotta su campioni di tumore umano e su cellule di topo con la malattia. Dai risultati è emerso che sorafenib, farmaco utilizzato contro i tumori ai reni e al fegato, induce la morte cellulare prevenendo l'attività di alcune proteine. Ciò avviene anche sui tumori del sangue resistenti al farmaco in uso, bortezomib.

Dai test su cavie è dimostrato che il farmaco può prevenire o ritardare il decorso della malattia: «Gli ultimi trattamenti sviluppati per il mieloma, come lo stesso bortezomib, hanno aumentato il tasso di sopravvivenza per le persone con questa malattia, ma l'eterogeneità del decorso e lo sviluppo di resistenze ci hanno spinto a cercare nuovi farmaci».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti