Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Lo stress e le malattie cardiovascolari

di
Pubblicato il: 28-09-2012
Sanihelp.it - Le persone più stressate sono più a rischio di eventi cardiovascolari: quest'affermazione non è solo un luogo comune, ma è una verita scientifica confermata anche da uno studio di revisione condotto presso la Columbia University Medical Center e pubblicato sulla rivista American Journal of Cardiology.

I ricercatori dalla revisione degli studi disponibili hanno dedotto che anche se i pazienti a inizio studio non riferiscono problemi cardiovascolari sul lungo periodo, se sono stressati vedono aumentare il loro rischio di sviluppare problemi cardiovascolari (in media del 27%).

È stato stimato che lo stress cronico equivale a fumare cinque sigarette al giorno: essere sempre stressati porta l'organismo a produrre ormoni che possono minare la salute cardiovascolare.
Chi è molto stressato inoltre, per mancanza di tempo può trascurare la sana alimentazione, la pratica quotidiana dell'esercizio tutti fattori che predispongono ad eventi cardiovascolari.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti