Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Donne, antiossidanti e rischio attacco cardiaco

di
Pubblicato il: 01-10-2012
Sanihelp.it - Secondo uno studio condotto presso il Karolinska Institute di Stoccolma in Svezia e pubblicato sulla rivista The American Journal of Medicine le donne che introducono con la dieta ogni giorno grandi quantità di antiossidanti attraverso il consumo di frutta e verdura corrono meno rischi di essere vittime di un attacco cardiaco.

I ricercatori sono arrivati a queste conclusioni dopo aver seguito per 10 anni 32500 donne svedesi di età compresa fra i 49 e gli 83 anni che hanno compilato regolarmente dei questionari molto dettagliati sulle loro abitudini alimentari.
Durante il follow up decennale circa 1100 donne sono state vittime di un attacco cardiaco: le donne con i più alti livelli circolanti di antiossidanti erano quelle che consumavano circa 7 porzioni ogni giorno di frutta e verdura.
Queste donne consumavano circa il triplo delle 2,4 porzioni di frutta e verdura quotidiane delle donne con i più bassi livelli di antiossidanti.

Questo è uno dei primi studi ad analizzare la relazione fra consumo con la dieta di antiossidanti e probabilità di attacco cardiaco: fra i due fenomeni esiste sicuramente una relazione, ma la relazione almeno dai dati emersi da questo studio, non è di causa effetto.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti