Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Aspirina per la prevenzione?

di
Pubblicato il: 01-10-2012
Sanihelp.it - Il comune analgesico potrebbe essere utile non solo per diminuire il rischio di malattie cardiache, ma anche nella prevenzione tumorale. Sono in crescita gli studi che indagano questo effetto e molti suggeriscono che l'assunzione di aspirina potrebbe ridurre le probabilità di sviluppare il tumore del colon-retto e altre neoplasie maligne.

In occasione del congresso della European Society for Medical Oncology, Robert Benamouzig del dipartimento di Gastroenterologia dell'Ospedale di Avicenna, Francia, commenta: «L'efficacia dell'aspirina nella prevenzione del cancro del colon-retto è stata resa evidente da più di vent’anni di ricerca. Nel 2010, i ricercatori hanno pubblicato i vent’anni di follow-up di cinque studi combinati randomizzati che valutavano l'effetto dell'aspirina sull'incidenza del cancro del colon-retto e sulla sua mortalità. Lo studio che ha coinvolto più di 14.000 pazienti ha mostrato che l'aspirina assunta ogni giorno a qualsiasi dosaggio ha ridotto il rischio di tumore del colon-retto del 24%».

I risultati degli studi non aprono automaticamente la strada all’uso dell’aspirina in ambito preventivo, perché occorre verificare la probabilità di effetti secondari. Aggiunge Nadir Arber, dell'Integrated Cancer Prevention del Tel Aviv Sourasky Medical Center: «Abbiamo bisogno di uno studio che misuri morbilità e la mortalità generale e la tossicità per ogni singolo organo».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti