Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La tecnica mindfulness

Ridurre lo stress con la meditazione

di
Pubblicato il: 09-10-2012

L'incontro Meditazione e stress è stato l'occasione per affrontare il tema della meditazione: la storia, le caratteristiche, i metodi e l'importanza di intraprendere il viaggio verso il proprio sé interiore.

Ridurre lo stress con la meditazione © Photos.com Sanihelp.it - Nell'ambito del progetto Fidans della FORIPSI Onlus si è inserito l'incontro Meditazione e stress, organizzato da Villa San Benedetto Menni di Albese con Cassano (Co). Nel corso del seminario si è affrontato il tema della meditazione: la storia, le caratteristiche, i metodi e l’importanza di intraprendere il viaggio verso il proprio sé interiore.

La dottoressa Marinella Boscolo, responsabile del servizio di meditazione del Dipartimento di Neuroscienze Cliniche di Villa San Benedetto, spiega: «Molte cose sono accadute nel campo della medicina negli ultimi anni. Le tecniche terapeutiche che tengono conto delle interazioni corpo–mente sono oggi molto più diffuse e accettate di quanto non fossero nel 1990. In particolare si è diffusa la ricerca sulla riduzione dello stress mediante la consapevolezza (meditazione)».

«Attualmente esistono molte pubblicazioni scientifiche sui vari aspetti delle applicazioni cliniche della mindfulness e il loro numero continua a crescere –aggiunge il professor Giampaolo Perna, direttore scientifico e primario del Dipartimento di Neuroscienze Cliniche, Villa San Benedetto Menni - In particolare è stato dimostrato che la meditazione modifica la struttura del cervello aumentando lo spessore di alcune zone della corteccia cerebrale. Alcuni studi suggeriscono anche che la meditazione abbia un effetto favorevole sul sonno e riduca il livelli del cortisolo, l’ormone principe dello stress». 

«Muoversi verso la serenità e la pace interiore richiede uno sforzo cosciente da parte di ognuno di noi — evidenzia la dottoressa Boscolo — Significa imparare a lavorare proprio con quello stress e quel dolore di cui ci si vuole liberare. La mindfulness è una tecnica che ci permette di diventare consapevoli favorendo quel senso di calma interiore necessaria per iniziare ad ascoltare la nostra voce interiore profonda.
Questa pratica consiste nel mantenere desta l’attenzione, momento per momento. La consapevolezza si coltiva imparando a rivolgere deliberatamente l’attenzione a cose che noi ignoriamo. È un metodo sistematico per lo sviluppo di una padronanza della nostra mente. Essa è un veicolo di apprendimento attivo, basato sulle nostre intrinseche capacità di rilassamento e osservazione interna».

La pratica si basa su allenamento al non giudizio, pazienza, fiducia, non cercare i risultati, lasciar andare, impegno e autodisciplina, visione.
Gli strumenti utilizzati in meditazione sono: ascolto del corpo, osservazione del respiro, esercizi volti a sciogliere tensioni e blocchi muscolari nelle diverse aree del corpo, stretching e rilassamento basato su semplici posture di yoga (asana), tecniche di respirazione (Pranayama).



 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Incontro Meditazione e stress - Villa San Benedetto Menni

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti