Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Dieta ed esercizio fisico per migliorare le HDL

di
Pubblicato il: 16-10-2012
Sanihelp.it - Le persone in sovrappeso affette da diabete che intraprendono un programma di esercizio fisico e dieta per calare di peso e migliorare la loro glicemia riescono anche ad aumentare i livelli ematici di colesterolo HDL (il cosidetto colesterolo buono): lo sostiene uno studio condotto presso il The Methodist Hospital di Houston che presto sarà pubblicato sulla rivista Journal of Lipid Research.

Gli autori dello studio hanno assegnato in maniera casuale, pazienti in sovrappeso o obese con diabete di tipo2, a seguire o una dieta intensiva e un ben preciso piano di esercizio fisico e un gruppo di controllo che ha ricevuto informazioni nutrizionali sul diabete e informazioni circa il corretto stile di vita ossia norme che soprattutto le persone diabetiche e in sovrappeso dovrebbero seguire.

Dopo un anno i pazienti a dieta ferrea e fisicamente impegnati hanno evidenziato una riduzione del peso corporeo, un miglioramento della glicemia, una diminuzione dell’adiposità: in questi pazienti i livelli di colesterolo cattivo LDL sono rimasti invariati, mentre sono aumentati significativamente i livelli di colesterolo HDL e di adiponectina.
L’adiponectina è una molecola capace di bruciare i grassi, favorisce l’accumulo degli zuccheri e forse incoraggia anche il fegato ad aumentare la produzione di colesterolo buono.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti