Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Lo stress dei genitori condiziona l'obesità dei ragazzi?

di
Pubblicato il: 24-10-2012
Sanihelp.it - Secondo uno studio condotto presso il The Children's Hospital di Philadelphia e pubblicato sulla rivista Pediatrics i figli di genitori particolarmente stressati sono più a rischio degli altri di diventare obesi.

I ricercatori sono arrivati a queste conclusioni dopo aver analizzato tutte le risposte fornite nella compilazione di un questionario da parte di 2100 famiglie con bambini di età compresa fra i 3 e i 17 anni; il 25% di questi ragazzi è risultato obeso.
Dall'analisi dei dati è emerso che i figli di genitori molto stressati a causa della disoccupazione, della mancanza di un lavoro fisso, con problemi di salute erano i più esposti all'obesità.

Forse questi bambini si sono rivelati più a rischio obesità perchè i genitori stressati e sottopressione non hanno il tempo e le energie per curare la corretta alimentazione dei figli e ricorrono più di frequente a pasti economici nei fast food o riscaldano qualcosa di precotto o surgelato.
Quando i genitori sono molto assorbiti dai loro problemi tendono a lasciare i figli per molto tempo in balia della tv e non si curano abbastanza di quello che sgrannochiano o di quanta attività fisica svolgono


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti