Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Perdere peso per migliorare la qualità del sonno

di
Pubblicato il: 07-11-2012
Sanihelp.it - Uno studio condotto presso la Johns Hopkins University School of Medicine che sarà presentato al meeting annuale dell' American Heart Association evidenzia come la perdita di peso e in particolare la riduzione del grasso a livello della pancia aiuta a dormire meglio e a non subire fastidiose interruzioni durante il riposo notturno.

Gli autori dello studio hanno seguito 77 persone obese o in sovrappeso affette da diabete di tipo 2 o comunque con una glicemia elevata a digiuno e in maniera casuale le hanno suddivise in due gruppi: un gruppo ha seguito solo un programma dietetico, mentre l’altro gruppo ha seguito una dieta e si è sottoposto costantemente ad esercizio fisico.
Tutti i partecipanti sono stati seguiti per 6 mesi e alla fine del periodo i componenti di entrambi i gruppi hanno perso circa 15 kg ed hanno eliminato di un 15% il grasso a livello della pancia.

Tutti i partecipanti hanno evidenziato un notevole miglioramento nel loro riposo notturno: tutti hanno dichiarato che la qualità del loro sonno era migliorata del 20%.
Un sonno disturbato e frammentato a causa del sovrappeso può essere causa di ipertensione, infarto e ictus


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti