Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Obesità e rischio artrite reumatoide nelle donne

di
Pubblicato il: 12-11-2012
Sanihelp.it - Le donne in sovrappeso o obese hanno maggiori probabilità delle donne normopeso di sviluppare artrite reumatoide: lo sostiene uno studio condotto presso il Brigham and Women's Hospital di Boston e presentato al meeting annuale dell’ American College of Rheumatology.

È  stato stimato che l’artrite reumatoide colpisce circa 1,3 milioni di americani, con le donne che si ammalano due volte più degli uomini; questa patologia è di tipo autoimmune e comporta dolore e gonfiore a livello delle articolazioni, con perdita progressiva della mobilità articolare.
Per lo studio in questione sono stati utilizzati i dati provenienti dagli studi Nurses' Health Study e Nurses' Health Study II: le donne partecipanti hanno fornito indicazioni precise sulle loro abitudini alimentari, lo stile di vita, sul peso e l’altezza.

Dall’analisi dei dati tenendo conto anche di altri fattori di rischio come l’abitudine al fumo, il consumo di alcol, l’età, l’aver allattato o meno al seno, l’uso della pillola anticoncezionale, l’età della menopausa e l’uso di una terapia ormonale dopo la menopausa è emerso che le donne in sovrappeso obese hanno più possibilità delle donne normopeso di sviluppare artrite reumatoide: questo studio ha bisogno sicuramente di ulteriori approfondimenti.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti