Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Nuovi laser: correzioni di vista personalizzate e su misura

di
Pubblicato il: 27-11-2012
Sanihelp.it - Oggi la tecnologia laser di ultima generazione apre nuove prospettive a coloro che intendono ricorrere all’intervento di chirurgia refrattiva. ILasik è un innovativo trattamento che consente una correzione personalizzata dei difetti visivi, in un’unica procedura laser sicura e comprovata. La tecnologia personalizzata combinata con il laser a eccimeri e quello a femtosecondi è considerata all’avanguardia con oltre 20 anni di esperienza e più di 15 milioni di interventi eseguiti in tutto il mondo.

Circa il 28% della popolazione italiana è affetto da miopia a tutti i livelli e circa nell’80% dei casi si tratta di miopie lievi e moderate (sotto le 8 diottrie).

Nella procedura il laser a eccimeri agisce negli strati profondi della cornea, ma il laser a femtosecondi consente di effettuare tagli di estrema precisione. Inoltre la nuova tecnologia consente di tracciare una mappa 3D delle singole caratteristiche e imperfezioni dell’occhio, uno studio oggettivo della qualità visiva che valuta la presenza e l'entità delle aberrazioni oculari.

Ogni occhio ha una sua anatomia che può essere paragonata a un’impronta digitale, mentre il laser è standard. Le tecnologie attuali permettono di determinare tutte le caratteristiche individuali della visione attraverso una serie di esami pre-operatori che consentono un trattamento personalizzato sulle necessità dello specifico occhio, donando al malato importanti vantaggi nella qualità della visione. Questa procedura consente inoltre un recupero visivo molto più veloce rispetto alle tecniche tradizionali: i disturbi irritativi (bruciore, sensazione di corpo estraneo) sono limitati ad una o due ore dopo l'intervento.

Per operarsi, è necessario che l'occhio abbia terminato il suo sviluppo e che il difetto sia stabile da almeno un anno. Inoltre non devono essere presenti patologie dell’occhio come il cheratocono o lo spessore corneale insufficiente.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Nota stampa: La chirurgia refrattiva oggi: le sfide del guardare lontano - A journey of innovation, Media tutorial Barcellona 8-9 novembre 2012

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti