Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Pranzo e cena addio: un italiano su 4 vive di spuntini

di
Pubblicato il: 29-11-2012
Sanihelp.it - Un italiano su quattro (26%) fa regolarmente lo spuntino di metà mattina o metà pomeriggio che è entrato nelle abitudini quotidiane di ben 13,2 milioni di italiani, spesso sostituendo i pasti tradizionali. È quanto emerge dall'indagine Coldiretti Censis. A fare lo spuntino - spiega la Coldiretti - sono soprattutto le donne, i più giovani e i single con frutta, yogurt e cracker che si classificano tra gli alimenti più gettonati.

Un esempio paradigmatico - sottolinea la Coldiretti - è quello dell’aperitivo, abitudine tipica di alcuni contesti soprattutto del Nord, ma che ormai si è andato diffondendo un po’ ovunque nel territorio nazionale, spesso in sostituzione della cena.

Dai dati dell’indagine Coldiretti/Censis emerge che fanno l’aperitivo regolarmente o in modo saltuario quasi 16,5 milioni di italiani, e di questi circa 2,5 milioni dichiara di farlo regolarmente, vale a dire quasi ogni giorno.

Un duro colpo alla divisione classica dei pasti viene però anche dai ritmi di lavoro, con 7,7 milioni di italiani che si portano al lavoro il cibo preparato in casa e di questi sono oltre 3,7 milioni a dichiarare di farlo regolarmente. La distanza tra l’abitazione e il luogo di lavoro e una diversa distribuzione degli orari di lavoro hanno spinto molti italiani a mangiare fuori casa, ma hanno anche favorito la destrutturazione dei pasti.

Su tutto questo si è inserita la crescente attenzione agli aspetti salutistici dell’alimentazione, con 16,9 milioni di italiani che dichiarano di seguire una dieta e di questi ben 7,7 milioni che dichiara di farlo regolarmente. Il rapporto con il cibo per un numero crescente di italiani è mediato da un approccio attento alle implicazioni sulla salute, che spesso si concretizza anche con il salto dei pasti principali.

Questa alimentazione controllata, orientata allo star bene, irreggimenta - conclude la Coldiretti - il rapporto con il cibo di una quota molto elevata di italiani e ciò spiega, probabilmente, perché sono anche diffuse forme di trasgressione dalla dittatura delle varie piramidi alimentari che si esprimono, soprattutto, nelle occasioni in cui si mangia fuori casa in orari insoliti.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Indagine Coldiretti/Censis

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti