Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Dieta a base di soia e vampate di calore

di
Pubblicato il: 23-11-2012
Sanihelp.it - Quanto una dieta ricca di soia può attenuare le vampate di calore in menopausa?
Molto poco, almeno secondo uno studio pubblicato per il momento on line e che sarà pubblicato sulla rivista Menopause a marzo 2013.

Le donne dichiarano che la sudorazione notturna e le vampate di calore, sono fra i sintomi più insopportabili della menopausa.
Poiché le donne orientali sembrano essere quelle meno soggette a questo tipo di sintomatologia si è pensato che la loro dieta ricca di soia e quindi di fitoestrogeni, molecole strutturalmente simili agli estrogeni, gli ormoni che vengono a mancare con la menopausa, potesse giustificarne l'assenza, ma su questo argomento esistono numerosi studi dai risultati estremamente contrastanti fra di loro.

Lo studio in questione ha seguito più di 3000 donne di età compresa fra i 42 e i 52 anni per circa 10 anni; le donne che vi hanno partecipato hanno fornito informazioni molto precise sulla loro alimentazione e in particolare sul loro consumo di fibra e sui sintomi della menopausa come sudorazione notturna e vampate di calore.
Gli autori dello studio non sono riusciti a trovare nessuna relazione fra il consumo di fitoestrogeni e fibre e i sintomi della menopausa.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti