Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il mondo visto da sinistra

di
Pubblicato il: 22-06-2004

L'attitudine all'uso della sinistra è spontanea e quindi non va ostacolata. Tanto più che oggi la tecnologia moderna offre soluzioni in grado di soddisfare le esigenze di tutti: mancini e non.

Sanihelp.it - Anche quando i pregiudizi imperavano e i mancini erano additati come diversi, i sinistrorsi non hanno ceduto al conformismo e non si sono convertiti all'uso della destra, facendo al contrario della loro laterizzazione un motivo di orgoglio.  
 
Questa tenacia ci insegna che la predisposizione a essere destrorsi o mancini è naturale e spontanea e non va in nessun modo ostacolata. Anzi, il tentativo di soppressione dell'uso della parte sinistra del corpo può causare confusione mentale nonché disturbi al controllo delle attività motorie come la balbuzie.  
 
Perciò quando, all'età di tre anni, i bambini cominciano a manifestare la preferenza per una mano o per l'altra, è necessario incoraggiarli a sperimentare più cose possibili dando loro la libertà di scegliere l'arto che preferiscono.  
 
Questo addestramento è possibile per esempio attraverso il gioco, posizionando i giocattoli sempre in posizione centrale, o sfruttando momenti quotidiani come i pasti, sistemando posate e bicchieri sulla tavola in modo da verificare il comportamento del piccolo.  
Tanti altri accorgimenti sono possibili: per esempio se si vuole mostrare come si allacciano i lacci delle scarpe ci si deve porre frontalmente per dare ai bimbi un modello corretto da copiare. 
 
Per quanto riguarda l'uso di strumenti da cucina e scolastici, la maggior parte di essi sono stati creati per destrorsi, ma niente paura: oggi in commercio si trovano forbici con doppie lame, pelaverdure con due affilature, cavaturaccioli con l'avvitatura in senso antiorario, righelli graduati dalla destra, temperini con lama al contrario e così via.  
 
Ma la questione non si esaurisce nel girare una manopola in senso orario o antiorario, ma si allarga alla percezione della realtà. Per esempio, in una situazione di emergenza, capire rapidamente come si aziona un allarme o come si apre una porta è fondamentale. Il problema non è quindi progettare oggetti appositi per i mancini, ma pensare a soluzioni adattabili a tutti, destrorsi e mancini. Un esempio: i mouse con tasti laterali speculari, utilizzabili con entrambe le mani. L'idea è venuta alla Microsoft. Forse perché anche Bill Gates, il suo fondatore, è mancino?


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti