Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Dolore: il 41% dei malati non riceve cure adeguate

di
Pubblicato il: 05-12-2012
Sanihelp.it - Parte Teseo, un progetto centrato sulla figura del medico di medicina generale, che ha l’obiettivo di sperimentare un modello organizzativo di erogazione delle cure palliative e terapia del dolore e migliorare la qualità di vita dei malati.

In Italia 13 milioni di persone, e cioè il 21,7% della popolazione, soffrono di dolore cronico. Di questi il 41% dichiara di non aver ricevuto un adeguato controllo del dolore dimostrando che la risposta assistenziale è ancora incompleta nonostante l’approvazione della Legge 38/2010, che ci pone all’avanguardia in Europa. Questa legge innovativa, che riconosce il dolore non più come sintomo ma come malattia, punta a garantire un equo accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore da parte non solo di malati affetti da malattie inguaribili, ma anche da patologia dolorosa cronica.

Teseo si sviluppa attraverso un iniziale intervento formativo su 22 MMG con speciale interesse in cure palliative e terapia del dolore che, a loro volta, hanno il ruolo di formare oltre 400 colleghi sul territorio. Farà seguito una fase attuativa a livello locale, in cui viene valutato l’impatto dell’attività del MMG sui percorsi assistenziali e in particolare il miglior riconoscimento dei malati da inserire nelle reti di cure palliative e terapia del dolore.

Nell’ambito dell'iniziativa è online il sito www.nientemale.it, con l’obiettivo di favorire una maggiore conoscenza del dolore e della sua gestione ottimale presso medici, farmacisti e pubblico. All’interno degli obiettivi e delle azioni già previste dal portale, si inserisce lo sviluppo di nuovi progetti rivolti al bambino, dove la cura del dolore assume un ruolo ancora più centrale, in quanto può minare in maniera importante la sua integrità fisica e psichica.

Nel 2013 infine prenderà il via un progetto educativo dedicato ai genitori, con il patrocinio di FIMP (Federazione Italiana Medici Pediatri). Nasce con l’intento di educare i genitori a conoscere meglio febbre, dolore e infiammazione attraverso materiali informativi che verranno distribuiti nella sale d’attesa del pediatra.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Progetto Teseo: TErritorio Supporto e Organizzazione per le reti delle cure palliative e Terapia del Dolore, promosso da SIMG (SocietÓ Italiana di Medicina Generale), con il grant educazionale di Angelini

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti