Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Allenarsi in acqua fa bene al cuore

di
Pubblicato il: 28-11-2012
Sanihelp.it - I ricercatori del canadese Montreal Heart Institute hanno scoperto che per mantenere il cuore sano allenarsi in piscina è meglio. 

Correre, camminare o andare in bicicletta sono attività salutari, ma nelle persone in sovrappeso o che soffrono di artrite o di altre patologie croniche possono comportare alcuni fastidi nell’organismo in generale e affaticamento del cuore in particolare. Promossa l'hydrobike: la cyclette in acqua è un allenamento aerobico e come tale garantisce moltissimi benefici senza affaticare l'organismo. Fare movimento è dunque importante per la prevenzione cardiovascolare e almeno 150 minuti a settimana riducono i rischi di attacco cardiaco dal 32% al 55%.

I ricercatori hanno coinvolto un gruppo di individui sani a un allenamento con tradizionale cyclette e con hydrobike, ne hanno monitorato i parametri cardiocircolatori e il consumo di ossigeno. Spiega Martin Juneau, direttore del test: «Il consumo di ossigeno e l'attività aerobica sono stati equivalenti. L'esercizio in acqua è stato invece più efficace sull'apparato cardiorespiratorio perché la pressione dell'acqua sulle gambe e sul corpo stimola un migliore ritorno del sangue verso il cuore rispetto a un allenamento svolto all'asciutto. Allenarsi in acqua con una cyclette o con l'aiuto di altri supporti è l'ideale anche per chi non sa nuotare e non possiede una salute di ferro. È un'importante alternativa alle altre attività». 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Ansa

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti