Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Mal di stomaco per quasi 7 milioni di italiani

di
Pubblicato il: 17-12-2012
Sanihelp.it - Il mal di stomaco colpisce più di 6.600.000 italiani. Si chiama dispepsia e non è una malattia, ma un’alterazione del funzionamento dell’apparato digerente, caratterizzata da sintomi come dolore gastrico, digestione difficoltosa, sazietà precoce e peso allo stomaco. A questi segni, tuttavia, non corrispondono lesioni gastriche o epato-biliari
visibili: ciò nonostante, la dispepsia può incidere sulla qualità della vita e comportare serie conseguenze psicologiche.

I malati  presentano nel 67,5% gonfiore post-prandiale e sazietà precoce, nel 48% dolore allo stomaco e nel 16% entrambi i sintomi. Questo disturbo risulta statisticamente associato a condizioni socioambientali stressanti (disoccupazione, divorzio), fumo e sindrome dell’intestino irritabile.

La colite ulcerosa e la malattia di Crohn, invece, due patologie croniche che provocano lesioni e ulcerazioni dell’intestino, colpiscono in Italia 150.000 persone. Queste malattie, purtroppo, comportano pesanti ripercussioni sulla qualità della vita del malato tanto da essere riconosciute dallo Stato come cause di invalidità.

Esistono oggi nuove metodiche non invasive per la diagnosi e il monitoraggio dei malati, come i marcatori di flogosi intestinale (infiammazione), tra cui la calprotectina fecale. Un altro importante strumento a disposizione del gastroenterologo è l’ecografia addominale con mezzo di contrasto orale ed endovena.

Tra le terapie più avanzate vi sono i farmaci biologici come gli antiTnF alfa, autorizzati da pochi anni in Italia per i casi più gravi. Purtroppo sono molto costosi: la spesa media per un trattamento di un anno è pari a circa 15-20.000 euro per malato. Considerando un 15-20% di forme severe di malattia, pari a un totale di 20 o 30 mila persone in Italia, si può calcolare una spesa annuale per il Servizio Sanitario Nazionale di circa 350-600 milioni di euro.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Corso nazionale AIGO 2012: dalla fisiopatologia alla pratica clinica (Pisa, 29 novembre - 1 dicembre 2012)

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti