Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La sbornia si smaltisce peggio per chi fuma di più

di
Pubblicato il: 05-12-2012
Sanihelp.it - Chi alza il gomito sa bene che il giorno dopo dovrà fare i conti con i postumi della sbornia ovvero con mal di testa, nausea e pressante sensazione di stanchezza.
Secondo uno studio che sarà pubblicato a gennaio 2013 sulla rivista Journal of Studies on Alcohol and Drugs a stare peggio la mattina dopo aver bevuto troppo sono le persone che oltre a bere fumano e più sigarette vengono fumate maggiore è la probabilità che il mattino dopo si starà molto male.

Gli autori della ricerca sono arrivati a queste conclusioni dopo aver effettuato un sondaggio via web fra 113 studenti universitari che hanno descritto la loro abitudine al fumo, all’alcol e hanno descritto eventualmente i sintomi della loro mattina post sbornia, ogni giorno per 8 settimane.
Ne è èmerso che a parità di altri fattori di rischio i ragazzi che in un’ora bevevano 5 o 6 lattine di birra e fumavano più sigarette degli altri, il mattino dopo erano quelli più gravati da mal di testa, nausea e stanchezza.

È bene riflettere, quindi, che se si beve e si fuma molto non solo non è possibile mettersi alla guida o lavorare subito dopo averlo fatto, ma si rischia di non essere vigili e attivi nemmeno la mattina seguente.
Per questo motivo non bisognerebbe eccedere né con il bere né con il fumo, ma se proprio si beve un bicchiere di troppo meglio non fumarci su per non aggravare il quadro!



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Eurekalert

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti